Archivi categoria: corse

100km del Passatore

Dopo l’impresa di Sabato, Marco e Alan ci raccontano la loro esperienza di un’impresa:

Ed eccoci qui, dopo aver superato questa grande prova, con gli occhi lucidi dopo aver letto le splendide parole che sono state scritte su di noi… come avrete tutti letto, abbiamo affrontato delle difficoltà lungo il percorso, e nonostante non sia stato semplice, siamo riusciti a superarle e a portare a termine il nostro obiettivo: arrivare a Faenza!! Quei maledetti 100Km, che solo a pensarci ci fanno ancora dare dei pazzi … Ma di una sola cosa eravamo certi alla partenza, mai avremmo mollato…Troppi i sacrifici fatti nei mesi precedenti, troppa la voglia di vincere questa sfida per poter mollare. Durante il percorso ci ponevamo dei piccoli traguardi, grazie ai quali continuavamo a macinare Km con l’obiettivo di arrivare ai 70, perché, da lì in poi, non saremmo stati più da soli…lì avremmo trovato i nostri amici ad aspettarci, lì avremmo trovato l’ammiraglia, che ci avrebbe affiancato sostenendoci fino alla fine. Stiamo parlando di Davide Cantoni e di Sergio Taverna, che ci hanno raggiunto per darci un sostegno fisico e psicologico . A Sergio che ha percorso con noi gli ultimi 30 km, incitandoci e facendoci dimenticare le fatiche accumulate e a Davide, che armato di tanta pazienza, al volante dell’ammiraglia , ci attendeva ad ogni 5 km, per constatare che il nostro stato fisico fosse adeguato. Condividere con loro la gioia dell’arrivo e percepire dai loro occhi questa grande emozione, ci ha fatto comprendere il grande valore del cuore Reds…. grazie ragazzi, grazie Reds
Alan & Marco

Pozzuolo Summer Run 2018

Venerdì 20 Luglio POZZUOLO SUMMER RUN 
PARTENZA UNICA ORE 19.45

Due percorsi:
GIALLO 5 km
VERDE 10 km
RISTORI ogni 3km e all’arrivo
DOCCE disponibili all’arrivo

PACCO GARA: maglietta Pozzuolo Summer Run 

Per chi si vuole fermare dopo la corsa saranno disponibili panini con salamella  birra alla spina  per un ottimo reintegro post-corsa.

Go REDS

Pozzuolo Summer Run 2018

Piacenza conquistata

E dopo la favolosa giornata di Domenica ecco il racconto della nostra Giada, che conclude la sua prima mezza maratona:

Eccomi subito a scrivere , non bado alla forma e scrivo di pancia, cosi da dar vita alle emozioni che mi scoppiano dentro in questa giornata fantastica piena di energia e fatica e non voglio dimenticare niente e nessuno … la mia prima mezza , 21km .. preparata da mesi con Carla la mia tenace amica reds girls e compagna di viaggio in questa pazza avventura .. pazza perché fino a 3 mesi fa si correvano i nostri massimo 5..6..7.. km così nei nostri bui Mattini d’inverno ..e’stato un obbiettivo grande …che ci ha stimolato a superare i nostri limiti ci ha fatto conoscere lati di noi , del nostro corpo , della nostra mente ,ancora sconosciuti e la forza la caparbietà ci hanno fatto andare avanti nonostante le varie emozioni soprattutto le negative e di scoraggiamento .. per non parlare delle nostre Angels Reds Girls ❤ favolose e premuroso …che tutte le mattine puntuali ad incoraggiare piuttosto che le domeniche dei lunghi … la pazienza che avete avuto, avete condiviso con noi un grande momento …semplicemente ma profondamente grazie ❤

Bon .. arriviamo a questa meravigliosa domenica a Piacenza adrenalina, emozioni ormai ci accompagnano da giorni e il nostro favoloso gruppo colorato festaiolo frizzante decide di accompagnarci al nostro ritmo da “ “turtarunner “ in questa Potente avventura di strada e si parte … e si va… adrenalina , festa si canta si saluta si urla si batte il 5 ai bimbi che ci incitano … strepitosi!!! Da li una pelle d’oca che non e’più andata via e tutto procede con il nostro spirito da anima e cuore … il caldo inizia a sentirsi , l adrenalina scende la fatica prende il sopravvento … sbaaaam crisi 9 km e sono già in crisi … panico .. Ne mancano 12!! E niente testa bassa e via… Arrivano in soccorso gli angeli gialli non ti mollano,Elvis …Inge ..MarCo …Serena .. Betty Lucy ..Elena e via uno arriva l altro e poi l altra e cantano e incitano e ti caricano della loro energia … ma tu… cioe’ io , li voglio solo …mandare…. a Fanculo!! la crisi ormai e’ in corso ed e’ pazzesca vuoi solo fermarti … ma vai e vai e corri e vai e i km passano …le gambe non vanno la testa ancora meno mi isolo e mi illudo che siano gli ultimi 2 km … invece ancora 5 !! 😲😲😲😲noooo cinqueeee taaam gambe bloccate mi fermo in blocco totale … maaahhh Eccoli che arrivano Luca e il Cry … e via con loro di fianco riprendo stremata emozionata piango …perché l emozione e’ troppo forte e’ troppo intensa e solo chi corre lo sa quanto ti cresce dentro … pelle d’oca … per la fatica per la soddisfazione ma soprattutto perché quando fai parte di un gruppo così non puoi non sentirti amata e questo fa la differenza su qualsiasi gara , velocita, competizione e superamento di limiti o che lo sport ti può dare, voi siete una forza della natura e io sono grata e onorata di farne parte ..e così arrivano i 21km incrocio di sguardi Carla ..Elena immagonate felici soddisfatte ed un bel pianto liberatorio intenso carico di tutti questi km arriva e si perde in abbracci infiniti…. questo è ciò che la corsa ti dà percezioni intense emozioni pure ed anche a voi .. a tutti voi Reds un semplice ma profondo grazie per avermi supportata e sopportata in questo, per me grande obbiettivo .. ❤

“Chi ti ama ti strappa dagli occhi la malinconia, e ci semina campi di girasole”

P.s: pronta per altri 21 km… magari un po’ più al fresco 😉

Giada